Concepita come un guardaroba ideale, la collezione VI MMXX distilla in un progetto contemporaneo cultura street e sensibilità sartoriale italiana. Combinazioni versatili permettono giochi di layer e trasparenze a seconda del momento della giornata attraverso un’idea di moda sognante, sensuale e ricca di influenze.                 Questa è la visione di Valentina Ilardi che presenta il suo primo progetto da designer, dopo una lunga esperienza nel mondo nella moda: stylist, art director e fondatrice della rivista Grey.  Da questa esperienza emerge l’identità del brand, grazie alla sensibilità sempre attenta al nuovo della designer. Materiali naturali, preziosi e sostenibili si combinano con tessuti tecnici e sperimentali nei pezzi di una collezione dalle influenze urban e dal flair sartoriale. La salopette si trasforma in vestito e si apre in un taglio a ruota, così come negli abiti a balze e nelle gonne asimmetriche si alternano le diverse texture della collezione. Le forme morbide e confortevoli, i materiali preziosi, destrutturano alcuni classici dello streetwear come tute e shorts, trasformandoli in look adatti ad ogni occasione. Il bianco e nero assoluto, sviluppato su un’idea di trasparenze ed accostamenti in contrasto, si illumina di punte di blue Klein ed electric coral.                                                                     Un guardaroba nuovo made in Italy, con un’immagine fresca, che risponde alle esigenze di chi affronta il contemporaneo con grinta e romanticismo.

vi_mmxx