Energia vitale, sensualità sfacciata, il maschio che non deve giustificare le sue scelte di stile: si presenta così ÇANAKU, con una prima collezione uomo “unapologetically luxurious”.

Jurgen Çanaku ha creato la prima collezione del suo brand eponimo con due icone in mente, suo padre e Mick Jagger. Un contrasto di senso tra il classico quotidiano e lo straordinario iconico del rock. Da una parte un padre che ha sempre avuto in mente il benessere della sua famiglia, rigoroso ma alla ricerca della bellezza formale, elegante, semplice e dall’altra Mick la rockstar, che gioca con l’identità sessuale, che non si limita nelle forme e nei colori, che sceglie accessori eccessivi.

Il centro del look è il capospalla tradizionale declinato in due versioni, doppiopetto dall’ampio revers e single breasted dai volumi fitted. La silhouette è raffinata e accostata al corpo, rivela una struttura androgina e postmoderna. Mano a contrasto per i materiali: una tela effetto denim, presa dagli abiti da lavoro che definisce i volumi, e per la sera il velluto, luminoso e lussuoso. Gli stessi materiali per i capispalla come il caban o il cappotto vagamente retro; poi il giubbotto in pelle, la pelliccia ecologica, il trench in pitone printed. La camicia in cotone bianco o in pelle nera è classica o con il fiocco e la maglieria è fatta di dolcevita finissimi in merinos 100% e sweater con fili flottanti in mescole lana e cashmere. Il pantalone ha due vestibilità: asciutta con fondo leggermente a zampa come li portava il padre alla fine degli anni 70 oppure fluidi, ampi, quasi liquidi. Contemporanei.

La scelta cromatica è senza compromessi: viola, azzurro, verde, oro, bianco, nero, grigio, blu copiativo.

Il dettaglio rompe le righe e sconvolge le regole sartoriali per un cliente evoluto, che sceglie di essere definito dal suo stile. Bottoni dorati, fodere bicolori con righe a contrasto, gioielli evidenti, orecchini a cerchio. Nella capsule collection speciale di calzature firmate ÇANAKU c’è la definizione di dandy, con un tacco geometrico, squadrato e importante, il modello con il cinturino di ispirazione femminile, la catenella dorata che cinge la caviglia, le fibbie macro, la stampa rettile con bagliori cangianti.

ÇANAKU è il brand di abbigliamento maschile nato dall’estetica raffinata e senza compromessi di Jurgen Çanaku, albanese di nascita e italiano da sempre, con esperienze come buyer nella moda e le idee chiare sulla eleganza maschile contemporanea. Le collezioni sono prodotte in Italia seguendo le regole codificate della sartoria classica napoletana ma con un twist retro e dettagli definiti. La collezione è centrata su abito maschile e capispalla formali e completato da camicie, maglieria in merinos e mescole lana cashmere, accessori evidenti e una capsule collection di calzature dall’impronta decisa.

canaku_